MANIFESTAZIONE DI INTERESSE Membro effettivo e supplente dell'Organismo di Revisione dei Conti di Arcea

Avviso Pubblico di selezione per manifestazione d’interesse per la formazione di una lista di candidati idonei disponibili alla nomina da parte della Giunta Regionale a membro effettivo e a membro supplente dell’Organismo di Revisione dei Conti di ARCEA - Art. 12 Statuto ARCEA, approvato con Delibera di Giunta Regionale n. 748 dell’08.08.2005 e ss.mm.ii.

ALLEGATI:

Servizio Faq disponibile per i Bandi Interventi 4.1.1 e 4.2.1

Si avvisano tutti gli utenti interessati aI BANDI INTERVENTI 4.1.1 e 4.2.1 , che è disponibile il servizio FAQ inviando i quesiti  all'indirizzo mail :

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Misura Covid Psr: pronti ad essere erogati oltre 15 milioni di euro Andranno a 990 beneficiari dei comparti lattiero, florovivaistico, lattiero-caseario e vitivinicolo

Pronti gli aiuti per i settori dell’agroalimentare particolarmente colpiti dalla crisi da Covid - 19 e per i quali la giunta regionale aveva dichiarato lo stato di calamità.

Lo fa sapere l’Assessorato regionale all’Agricoltura, guidato da Gianluca Gallo, rendendo noto avere avuto luogo, a meno di un mese dalla redazione degli elenchi provvisori, la pubblicazione - sul portale www.calabriapsr.it - gli elenchi regionali definitivi relativi al bando della misura 21 del Psr Calabria 2014/2020, “Sostegno temporaneo eccezionale a favore di agricoltori e Pmi particolarmente colpiti dalla crisi di Covid-19”, riguardante i comparti lattiero, florovivaistico, lattiero-caseario e vitivinicolo. Sarà pubblicato separatamente, invece, l’elenco definitivo delle domande di sostegno relative al comparto agrituristico e delle fattorie didattiche e sociali, dal momento che con riferimento a questo ambito si era reso necessario procedere ad un soccorso istruttorio finalizzato alla valutazione della documentazione contabile allegata alle istanze.

I beneficiari ritenuti finanziabili risultano essere 990, a fronte di 1.225 istanze pervenute. La Regione erogherà loro un contributo totale di importo pari a 15.287.000 euro, dei quali 3.730.000 riservati all’intervento 21.01.01, in favore degli agricoltori operanti nei settori lattiero e florovivaistico, e 11.557.000 euro all’intervento 21.01.02 in favore delle PMI attive nella trasformazione, commercializzazione o sviluppo dei prodotti agricoli dei settori vitivinicolo Dop e Igp e lattiero-caseario. Il tutto senza dover procedere all’applicazione di tagli lineari ai premi riconosciuti.

Pubblicata rettifica al decreto semplificazione del 4 agosto 2020

E' DISPONIBILE  IL DECRETO N°. 12397 del 26/11/2020 SEMPLIFICAZIONE avente per OGGETTO: RETTIFICA AL DDG N. 8157 DEL 04.08.2020 del PSR CALABRIA 2014-2020 - EMERGENZA COVID19. DECRETO SEMPLIFICAZIONE MISURE AD INVESTIMENTO - 01, 02, 03, 04, 05, 06, 07, 08,16 E 19 GESTIONE DIRETTA GAL..

Dal Psr 3 milioni per progetti innovativi nel settore agroalimentare e forestale

Definita l’annualità 2017: sul portale istituzionale le graduatorie definitive
L’Assessore Gallo: «Si rafforza il legame tra aziende ed enti di ricerca»

Coniugare innovazione e competitività per favorire la salvaguardia dell’ambiente e attenzione ai cambiamenti climatici anche in ambito agricolo.
Questo l’obiettivo dell’intervento 16.2.1 del Psr “Sostegno a progetti pilota ed allo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche, processi e tecnologie nel settore agroalimentare e forestale”, annualità 2017, del quale è stata pubblicata - sul portale istituzionale www.calabriapsr.it - la graduatoria definitiva. «Questo intervento – commenta l’Assessore regionale all’Agricoltura, Gianluca Gallo – riveste un’importanza fondamentale in quanto contribuisce a rafforzare e a rendere operativo il legame tra le aziende e gli enti di ricerca, al fine di promuovere lo sviluppo e l’applicazione di soluzioni innovative. Con le risorse comunitarie puntiamo a favorire progetti di cooperazione finalizzati sia alla sostenibilità sia al miglioramento della qualità delle produzioni regionali, attraverso lo sviluppo di nuovi prodotti agricoli e forestali, di pratiche agricole o forestali innovative, di processi e tecnologie alimentari all’avanguardia».
I beneficiari del bando sono forme di aggregazione tra imprese del settore agricolo, agroindustriale, forestale; organizzazioni di produttori, organismi interprofessionali e di ricerca; soggetti pubblici o privati proprietari e gestori di boschi e loro associazioni. La dotazione finanziaria prevista è di 3 milioni di euro, che andranno a finanziare interamente le prime 18 istanze di aiuto, sulle 69 ritenute ammissibili. In caso di eventuali risorse aggiuntive, tuttavia, si procederà allo scorrimento della graduatoria, fino alla concorrenza delle somme disponibili.
Rispetto agli elenchi definitivi è ora ammesso ricorso giurisdizionale al Tar nei termini di legge, o in alternativa, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica per i soli motivi di legittimità entro 120 giorni.

Liberi Professionisti: Autorizzazione ad operare sul Portale SIAN per il Bando "INT. 4.1.1” e Bando “INT. 4.2.1” - ANNUALITÀ 2020

Si comunica che per tutti i Liberi Professionisti, la richiesta di autorizzazione all’accesso all'area riservata del Portale SIAN, per la compilazione delle domande di Sostegno, deve avvenire esclusivamente attraverso la compilazione della modulistica di seguito riportata, inviando la richiesta (unico file) al seguente indirizzo di posta elettronica:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
con oggetto: Bando "INT. 4.1.1” – Bando “INT. 4.2.1” - ANNUALITÀ 2020 - Richiesta autorizzazione accesso area riservata portale SIAN e invio Deleghe.

     • Richiesta accesso SIAN Tecnico (per utenti Liberi Professionisti non ancora abilitati all’accesso all’area riservata del Portale SIAN)
     • Richiesta Tecnico già Utente SIAN (per utenti Liberi Professionisti già abilitati all’accesso all’area riservata del Portale SIAN)
     • Delega autorizzazione
     • Elenco riepilogo ditte

Richiesta autorizzazione accesso portale SIAN

Nuovo bando 4.1.1 “Investimenti nelle aziende agricole” – Utilizzo del Prezziario de L’Informatore Agrario

Con riferimento al bando per la misura 4.1.1 “Investimenti nelle aziende agricole”, emanato con Decreto 12139 del 20 novembre 2020, si dà avviso di quanto segue.

Nei casi in cui la ragionevolezza dei costi delle macchine e attrezzature proposte sia comprovata sulla base del “Prezzario dei costi massimi di riferimento per macchine e attrezzature agricole”, versione 2020, elaborato da Edizioni l’Informatore Agrario, il richiedente potrà calcolare i pertinenti costi massimi utilizzando l’apposita applicazione, scaricabile unitamente al prezzario, ed allegare al Piano di sviluppo aziendale le stampe dei calcoli effettuati.

Tale operazione consentirà di ritenere adeguatamente compilata, ai fini delle successive attività istruttorie, la sezione

a) Se è stata utilizzata la banca dati dell’Informatore Agrario, illustrare di seguito il costo di riferimento per la voce di spesa
relativa all’analisi della ragionevolezza dei costi nella “Descrizione analitica dei beni oggetto di investimento” (paragrafo 3.3 del format di Piano di sviluppo aziendale).

L'applicazione e il prezziario possono essere scaricati da questo sito alla sezione PSR e  Documenti - Prezziari Informatore agrario

Misura 21 Emergenza COVID-19 Pubblicazione Elenco definitivo comparti: lattiero, florovivaistico, lattiero-caseario e vitivinicolo

E' disponibile, nell'apposita sezione del sito, l'elenco definitivo del sostegno ai  comparti: lattiero, florovivaistico, lattiero-caseario e vitivinicolo - Misura 21 Emergenza COVID-19 .

Vai a Graduatorie PSR definitive

Pubblicazione graduatoria definitiva Bando Misura 16 Intervento 16.2.1 Sostegno a progetti pilota ed allo sviluppo di nuovi prodotti, pratiche e processi e tecnologie nel settore agroalimentare e forestale- Annualità 2017

E' disponibile, nell'apposita sezione del sito, la graduatoria definitiva del bando Misura 16 Intervento 16.2.1 Annualità 2017

Vai a Graduatorie Psr definitive

Psr: avviati pagamenti per oltre 8 milioni di euro. Le risorse legate a misure di superficie e strutturali. L’Assessore Gallo: «Garantiamo liquidità al comparto agricolo»

Continuare a garantire liquidità al settore agroalimentare. E’ questo l’obiettivo della Regione Calabria, che punta così a salvaguardare il settore primario, ancor più nella fase di grande difficoltà presente.
A tal proposito, l’organismo pagatore Arcea, in collaborazione con il Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari, nella giornata odierna ha mandato in pagamento il kit decreto n. 102, un saldo automatizzato relativo a diverse annualità delle misure a superficie del Programma di sviluppo rurale 2014/2020, tra le quali la misura 10 “Pagamenti agro-climatico-ambientali”, la 11 “Agricoltura biologica”, la 13 “Indennità a favore delle zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici” e la 14 “Benessere degli animali”, per un valore complessivo di 431.621,10 euro, in favore di 189 beneficiari. Contestualmente, si sta procedendo al pagamento del decreto n. 103, grazie al quale verranno erogati 7.798.939,01 euro in favore di 579 beneficiari, per misure sia a superficie sia strutturali, queste ultime in particolare relative alle misure 4 “Investimenti in immobilizzazioni materiali”, 6 “Sviluppo delle aziende agricole e delle imprese”, 7 “Servizi di base e rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali”, 8 “Investimenti nello sviluppo delle aree forestali e nel miglioramento della redditività delle foreste”, 1 “Trasferimento di conoscenze e azioni di informazione” e 19 “Gruppi di azione locale”. In totale, risorse per oltre 8.200.000 euro. «Ci stiamo adoperando – commenta l’Assessore regionale all’Agricoltura, Gianluca Gallo - per garantire il proprio sostegno al settore agroalimentare che, nonostante le forti penalizzazioni dovute alla pandemia, continua a trainare l’economia regionale. Dall’inizio dell’anno ad oggi Arcea ha immesso nel circuito della liquidità più di 180 milioni. Il lavoro degli uffici regionali proseguirà senza sosta, per assicurare certezze e risorse al mondo agricolo calabrese».

  2016 PSR Calabria 2014/2020 - Cittadella Regionale - Catanzaro