barraloghi 2022    

 

 

PSR CALABRIA 2014/2020 - MISURA 13 - Intervento 13.01.01 "Indennità compensative a favore delle zone montane" - Intervento - 13.02.01 "Indennità compensative a favore di altre aree altri vincoli naturali, diverse dalle aree montane" Annualità 2021

Data pubblicazione: 28/05/2021

Data scadenza: 15/06/2021

Proroga scadenza: 25/06/2021 

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 Obiettivo1FINALITA' 

Intervento 13.01.01 :

sostiene il permanere dell’agricoltura di montagna, e di conseguenza consente la continuità nell’erogazione dei servizi ecosistemici forniti dall’agricoltura in tali aree (qualità dei suoli, riduzione rischio erosione suoli, riduzione rischio incendi, riduzione rischio idrogeologico, presidio della biodiversità e del paesaggio agrario). Esso consente, inoltre, di equilibrare i redditi degli agricoltori in tali aree, compensandoli dei maggiori costi da essi sostenuti ed allo stesso tempo consente la valorizzazione dei prodotti di montagna.

L’intervento 13.01.01 consiste nel pagamento di una indennità erogata annualmente per ettaro di superficie agricola per compensare, in tutto o in parte, i costi aggiuntivi e il mancato guadagno dovuti ai vincoli cui è soggetta la produzione agricola nelle zone montane.

Intervento 13.02.01:

sostiene l’attività agricola e, di conseguenza, consente la continuità nell’erogazione dei servizi ecosistemici forniti dall’agricoltura (qualità dei suoli, riduzione rischio erosione dei suoli, riduzione rischio idrogeologico, presidio delle biodiversità e del paesaggio agrario) attraverso l’erogazione di un premio annuale ad ettaro (indennità) per le aziende ricadenti nei territori della regione soggetti ad altri vincoli e/o svantaggi naturali diversi da quelli montani in base al disposto dell’art. 32 (3) del Regolamento (UE) n. 1305/2013.

L’intervento 13.02.01 consiste nel pagamento di una indennità erogata annualmente per ettaro di superficie agricola per compensare, in tutto o in parte, i costi aggiuntivi e il mancato guadagno dovuti ai vincoli cui è soggetta la produzione agricola nelle zone svantaggiate.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Beneficiari

BENEFICIARI

I beneficiari del bando sono agricoltori e aziende agricole che si impegnano a proseguire l’attività agricola nelle zone montane e svantaggiate designate ai sensi dell’articolo 32 del Reg. UE 1305/2013

Al momento del rilascio della domanda i richiedenti dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • siano agricoltori “in attività”, ai sensi dell’articolo 9 del Regolamento (UE) n. 1307/2013, dagli artt. 10 e ss del Regolamento (UE) n. 639/2014, e. del DM 7 giugno 2018 n. 5465 e ss.mm.ii. e Circolare AGEA.2018.49236 dell’8 giugno 2018 e ss.mm.ii. Il requisito di agricoltore attivo deve desumersi dal fascicolo aziendale.
  • abbiano la disponibilità di una superficie minima ammessa al premio di 0,5 ettari localizzata in zone montane o svantaggiate La disponibilità a vario titolo (proprietà - diritti reali di godimento – comodato etc) dovrà evincersi dal fascicolo aziendale.
  • si impegnino, nell'anno della presentazione della domanda di sostegno, a proseguire l’attività agricole nelle zone montane o svantaggiate designate ai sensi dell’articolo 32 del Regolamento (UE) n. 1305/2013 e per come individuate dalla Regione Calabria (delimitazione disponibile al link http://www.calabriapsr.it/cartografia-e-zonizzazione)
  • si impegnino a non frazionare artificiosamente l'azienda per l'applicazione della degressività (escluso vendita e/o cause di forza maggiore)

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Iniziative Agevolabili

SPESE AMMISSIBILI

Il livello di sostegno annuale del pagamento tiene conto delle perdite di reddito e del calcolo dei costi aggiuntivi e dei minori guadagni, in confronto alle pratiche ordinarie nella regione Calabria, che rispettano le baseline che comprende il “greening”, come da articolo 62 (2) del regolamento 1305/2013. Tiene conto altresì di eventuali costi aggiuntivi legati ad effetti benefici di mitigazione ed adattamento ai cambiamenti climatici. I premi tengono conto dei massimali dell’allegato II e dei parametri di cui al titolo III, capo 3, del Regolamento (UE) n. 1305/2013.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Risorse

DOTAZIONE FINANZIARIA  

La dotazione assegnata al bando è di euro 30.000.000 

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Contributo

SOSTEGNO

AREE MONTANE: Il premio viene erogato come premio annuale ad ettaro sulla superficie agricola eleggibile e nel rispetto dei massimali di cui all’Allegato II del Regolamento (UE) n. 1305/2013. Il premio base è di 350 €/ha.

AREE SVANTAGGIATE : Il premio viene erogato come premio annuale ad ettaro sulla superficie agricola eleggibile e nel rispetto dei massimali di cui all’Allegato II del Regolamento (UE) n. 1305/2013. Il premio base è di 250 €/ha.

_____________________________________________________________________________________________________________________________________________________

Documentazione  bando

DECRETO N. 6375 del 18/06/2021

Decreto n. 6245 del 16/06/2021 proroga scadenza al 25/06/2021

Avviso

Decreto n. 5549 del 28/05/2021

Disposizioni attuative

Disposizioni procedurali

Allegato 1 DSAN Impegno patto integrità_incompatibilità

Allegato 2 DSAN coniugio_parentela

Allegato 3  Informativa TDP

Allegato 3 Informativa TDP (corretto)

Per la cartografia vai alla sezione Cartografia e Zonizzazione

 



Tag

Visitatori

Oggi mar 18 giugno 2024 464

Dall'inizio 2813525

Ci sono 96 utenti online

  2016 PSR Calabria 2014/2022 - Cittadella Regionale - Catanzaro