L'AGRICOLTURA CALABRESE...... COME LA VORREI

FAI CONTARE LE TUE OPINIONI

LOGO PAC 23 27

 

 

Sezione dedicata alla prossima Politica Agricola Comune.

 

Il 1° giugno 2018 la Commissione europea ha presentato la sua proposta legislativa per la politica agricola 2021-2027. Seguendo le regole della procedura legislativa di codecisione, le proposte di regolamento sono passate al Parlamento europeo e al Consiglio europeo ma l’iter negoziale è ancora in corso. Il protrarsi dei negoziati è stato determinato da alcune tappe, come i tempi della Brexit e l'insediamento dei nuovi organismi europei a fine 2019, e anche dalle difficoltà riscontrate nel giungere ad un accordo sulle Quadro Finanziario Pluriennale (QFP) per il periodo 2021-2027.

Infine:

  • A luglio 2020 il Consiglio europeo ha trovato un accordo sul QFP 2021-2027, compresi i fondi destinati alla PAC, e sulle risorse supplementari di Next Generation EU, a sostegno della ripresa e della resilienza delle economie degli Stati membri provate dalla pandemia del COVID. Gli atti legislativi delle istituzioni dell'UE di adozione del quadro finanziario pluriennale e del pacchetto per la ripresa sono stati poi definitivamente approvati ed emanati a dicembre 2020.
  • Nel mese di ottobre 2020, il Consiglio europeo ha concordato il proprio orientamento sulle tre proposte di regolamento della PAC, il che ha consentito l'avvio dei negoziati con il Parlamento europeo che, da parte sua, ha adottato in seduta plenaria una serie  di emendamenti alle proposte. A novembre 2020, sono stati quindi avviati i triloghi tra Parlamento, Consiglio e Commissione, al fine di giungere a un accordo definitivo sulle tre proposte di regolamento della PAC
  • Ma le regole della PAC scadevano a fine 2020. l rallentamento dei negoziati ha quindi obbligato l'UE a prevedere un pacchetto legislativo per gestire la fase transitoria e garantire continuità dei pagamenti e impegni verso i beneficiari. Gli attuali PSR sono quindi stati estesi fino al 2022, e i futuri piani strategici riguarderanno il quinquennio di programmazione che intercorre tra il 1° gennaio 2023 e il 31 dicembre 2027.  

Le Regioni italiane e il Ministero dell’Agricoltura sono quindi impegnati in questi mesi, in parallelo, sia nell’assegnazione delle nuove risorse disponibili per il 2021 e 2022 agli attuali PSR, sia nella preparazione del futuro Piano Strategico Nazionale della PAC, che sarà poi valutato e approvato dalla Commissione europea nel corso del 2022.

Fervono quindi I lavori sulla PAC, e la Regione Calabria vi partecipa attivamente.

......Segui i lavori con noi.

NORMATIVA

DOCUMENTI E NOTE TECNICHE

 

banner Pac 23 27 2 

La Regione Calabria, in sintonia con l’iniziativa europea "Legiferare meglio", ha invitato i cittadini e le parti interessate a intervenire nel dibattito per la costruzione della prossima politica agricola regionale.

Il confronto aperto con i cittadini, gli operatori e le istituzioni del sistema agricolo e rurale aiuterà a concentrarsi su ciò che deve essere effettivamente fatto e a puntare a un risultato positivo.

La consultazione pubblica ha coinvolto i cittadini interessati ad esprimere un loro parere. Nello stesso tempo si è svolta una consultazione tecnica aperta alle rappresentanze del partenariato generale dell'agricoltura  e dello sviluppo rurale.  

La consultazione ha visto una partecipazione convinta ed importante del territorio, con oltre 400 rispondenti. 

ESITO CONSULTAZIONE




  2016 PSR Calabria 2014/2020 - Cittadella Regionale - Catanzaro