La Programmazione Agricola della Calabria 2021/2027: a breve partirà la ‘consultazione online’

La Regione Calabria, in particolare, ed il Dipartimento Agricoltura, si stanno adoperando per promuovere la procedura di ‘consultazione online’, rivolta a stakeholder, agricoltori, aspiranti beneficiari del PSR Calabria e cittadini in genere.

Il percorso legislativo della politica agricola per il periodo 2021-2027 è aperto. Il quadro dei futuri pagamenti è  delineato nel pacchetto di proposte della Commissione europea dell’estate 2018, attualmente in discussione al Parlamento e al Consiglio europei. In Italia il dibattito sugli emendamenti da proporre ai testi è avviato da qualche mese e la Calabria vi partecipa attivamente.

Intanto, e nell'ottica della massima condivisione, la Regione sta avviando i lavori per disegnare la strategia di intervento sul territorio calabrese. "Si sta lavorando alacremente per la piena condivisione dei contributi del mondo agricolo e dei documenti relativi alla prossima programmazione - ha affermato il Dirigente Generale del Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari Giacomo Giovinazzo -   in linea con l’Agenda ‘Legiferare meglio”, un accordo interistituzionale sottoscritto tra Commissione Europea, Parlamento e Consiglio".
 
“Il nostro obiettivo è quello di potenziare gli strumenti di consultazione e di partecipazione in linea con le direttive europee – ha aggiunto il DG -  e stiamo per mettere in atto una modalità innovativa per iniziare un percorso di condivisione e sinergia con gli attori principali del mondo rurale calabrese, finalizzato alla definizione di una strategia regionale di attuazione della programmazione comunitaria in ambito agricolo, in maniera semplificata e trasparente. La consultazione è finalizzata ad una prima analisi dei fabbisogni del territorio e ad aprire un dialogo rispetto agli obiettivi da perseguire nella prossima programmazione".
A breve verrà lanciata un'importante consultazione con due questionari, attraverso i quali la Regione Calabria invita i cittadini e le parti interessate a intervenire nel dibattito per la costruzione della politica agricola 2021/2027. Il confronto aperto con i cittadini, gli operatori e le istituzioni del sistema agricolo e rurale aiuterà a concentrarsi su ciò che deve essere effettivamente fatto e a puntare a un risultato positivo. La consultazione pubblica è aperta a tutti i cittadini interessati ad esprimere un loro parere ed è possibile parteciparvi online dal prossimo avvio dell'iniziativa fino ad aprile 2019 direttamente sul sito del PSR Calabria. Nello stesso periodo si svolgerà una consultazione tecnica aperta alle rappresentanze del partenariato generale dell'agricoltura  e dello sviluppo rurale.
“La distribuzione delle risorse comunitarie nel comparto agroalimentare nel settennio 2021/2027 – ha affermato il Consigliere regionale delegato all’Agricoltura Mauro D’Acri – riveste un’importanza strategica per il futuro dell’agricoltura calabrese. Stiamo parlando di una programmazione che deve essere efficace e mirata allo sviluppo concreto del settore agricolo. Ecco perché vogliamo iniziare già da ora a delineare le priorità di intervento del prossimo PSR. E vogliamo farlo partendo dal confronto con gli operatori del settore e con i cittadini calabresi in genere che siano interessati ad esprimere il loro parere sul futuro della politica agricola regionale”.
La tappa successiva alla consultazione online sarà l’analisi delle informazioni raccolte,  che consentirà la lettura delle prime indicazioni date dal partenariato e dai cittadini per orientare le scelte dell’agricoltura calabrese nell’ambito della PAC, Politica Agricola Comune, 2021-2027.
 


  2016 PSR Calabria 2014/2020 - Cittadella Regionale - Catanzaro